Torna al Piano

Pays Capables

Status
in corso
Tematica
Educazione e formazione professionale
Data di inizio attività
15/05/2020

Localizzazione
Alpi Marittime, Liguria, Piemonte

Sommario

Questo progetto mira a sviluppare dei circuiti di formazione in presenza e a distanza, per diversi pubblici, al fine di consolidare e/o acquisire nuove competenze. Questo progetto ha inoltre l’obiettivo di analizzare e valutare ciò che esiste in materia di formazione e di utilizzarlo all’interno delle sue azioni.

Beneficiari


Capofila

Chambre des Métiers et de l’Artisanat Régional PACA

Altri beneficiari

CCI Nice Côte d’Azur
Métropole Nice Côte d’Azur
Université Nice Côte d'Azur
CCIAA de Cuneo
CCIAA RV
Ente Turismo Langhe Roero Montferrato

Visita il sito internet

https://www.facebook.com/piterpayssages/

Contatta il responsabile del progetto

Chambre des Métiers et de l'Artisanat de Régional PACA

Cifre chiave:

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

724 094

615 479,90

108 614,10

FRANCIA

687 395

584 285,75

103 109,25

TOTALE

1 411 489 €

 1 199 765,65

211 723,35

Attività, impatti, risultati:

Il progetto PAYS CAPABLES ha per attività principali:  

  • Realizzazione di uno studio sui bisogni di formazione provenienti da ciascun partner e creazione di un bilancio delle aspettative di ogni territorio;
  • Realizzazione di uno studio sulle nuove tecnologie che permettono di formare a distanza e come adattarle ai bisogni di ogni territorio;
  • Creazione di moduli formativi transfrontalieri attorno al turismo e alla gastronomia con il progetto Pays Aimables / Creazione di moduli formativi transfrontalieri sull’edilizia e il rinnovamento con il progetto Pays Ecogétiques / Creazione di moduli formativi transfrontalieri sulla gestione dei rischi con il progetto Pays Résilients / Creazione di moduli formativi transfrontalieri per la creazione d’impresa e lo sviluppo dell’imprenditorialità francese e italiana con tutti i progetti singoli PAYS SAGES;
  • Implementazione di stage / percorsi professionali transfrontalieri per i capi d’impresa e i dipendenti sulle seguenti tematiche: gastronomia, edilizia, turismo, rischi;
  • Sviluppo e valorizzazione di scambi di buone pratiche al fine di integrare le conoscenze e le competenze di base e di favorire gli scambi commerciali tra imprenditori italiani e francesi;
  • Definizione di stage / percorsi professionali transfrontalieri per i giovani e i nuovi imprenditori sulle seguenti tematiche: gastronomia, edilizia, turismo, rischi;
  • Sviluppo e valorizzazione di scambi di buone pratiche al fine di acquisire le conoscenze e le competenze di base per esercitare un’attività professionale come creatore d’impresa / Aiuto e accompagnamento alla costruzione di progetti professionali per questo pubblico.