Torna alla lista dei progetti finanziati

M.U.S.I.C. Mobilità Urbana Sicura Intelligente e Consapevole

Status
terminato
Tematica
Mobilità sostenibile
Data di inizio attività
25/04/2017

Localizzazione
Piemonte, Sud Provenza-Alpi-Costa Azzurra

Sommario

Pinerolo e Gap, gemellati dal 1963, condividono realtà e problematiche comuni: poli di riferimento delle rispettive reti territoriali di montagna, sono interessati da ingenti flussi di traffico e da fenomeni di congestione, in particolare lungo le principali arterie di attraversamento e nei momenti di entrata e uscita da scuola.

Su questo territorio transfrontaliero emerge il bisogno diffuso di favorire lo sviluppo di una cultura della mobilità attiva ed a basso impatto ambientale.

L’obiettivo prioritario del progetto M.U.S.I.C. è favorire la transazione verso forme di mobilità attive e rispettose dell’ambiente, innescando processi virtuosi.

Le azioni intervengono in modo integrato sia sull’offerta, sia sulla domanda di mobilità, migliorando la proposta ciclabile ed il trasporto pubblico, e qualificando nel complesso l’efficienza del sistema della mobilità attuale.

Nel contempo è opportuno intervenire sul comportamento della domanda, sviluppando una pluralità di azioni di comunicazione, informazione, formazione e progettazione partecipata, con particolare attenzione verso il target dei giovani, individuati quali attori chiave per uno sviluppo duraturo di comportamenti virtuosi.

La cooperazione transfrontaliera consentirà di sviluppare un sistema integrato di azioni, alcune delle quali fortemente innovative, e di testarne l’efficacia da diversi punti di vista dando luogo a buone pratiche di riferimento per il territorio transfrontaliero e per le realtà affini.

Beneficiari


Capofila

Città di Pinerolo

Altri beneficiari

Communauté d’Agglomération de Gap-Tallard-Durance

Cifre chiave:

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

910 330, 00

773 780, 50

136 549, 50

FRANCIA

466 500, 00

396 525, 00

69 975, 00

TOTALE

1 376 830, 00€

1 170 305, 50

206 524, 50

Attività, impatto e risultati: 

L’obiettivo generale del progetto si declina nelle finalità specifiche che danno attuazione alle attività indicate:

  • Aumentare la competitività delle alternative all’utilizzo dell’automobile per gli spostamenti urbani, attraverso l’acquisto di mezzi di trasporto innovativi, a basse emissioni e il potenziamento dell’offerta ciclabile
  • Stimolare il cambiamento dei comportamenti della domanda verso la diversificazione della scelta modale, mediante iniziative di formazione, sensibilizzazione, informazione e partecipazione attiva
  • Attivare processi virtuosi di efficientamento del sistema della mobilità urbana, con lo sviluppo di campagne mediatiche e organizzazione dell’offerta

Le tipologie di azioni previste sono le seguenti:

  • Azioni di comunicazione e informazione per il pubblico al fine di modificarne le strategie comportamentali e sensibilizzarli alle tematiche della mobilità sostenibile
  • Studi e scambi di esperienze
  • Sviluppo di progetti e servizi innovativi di mobilità sostenibile per la diversificazione dell’offerta di sistemi di trasporto a scala locale.

I Risultati attesi dalla attuazione del progetto sono:

  • Estensione e miglioramento dell’offerta di mobilità ciclabile e del trasporto pubblico
  • Coinvolgimento attivo della popolazione giovanile nello sviluppo e nella comunicazione delle strategie per la mobilità attiva e a basse emissioni di CO2
  • Sviluppo di strategie e azioni di pianificazione e organizzazione dell’offerta di mobilità attiva e a basse emissioni di CO2

Evento di lancio del progetto a Pinerolo

Per maggiore informazione

19Gen2018

Presentazione del P.U.M.S. e dei laboratori

Il progetto ha presentato il piano relativo al P.U.M.S. (Piano Urbano di Mobilità Sostenibile) al pubblico del territorio, e i laboratori agli insegnanti e dirigenti scolastici

 

02Feb2018

Incontro pubblico con le associazioni

19Mar2018

Laboratori partecipativi

Laboratori partecipativi con i dipendendi comunali e dell'Asl (Azienda Sanitaria Locale) svolto il 20 e 27 marzo 2018, e il 24 maggio 2018

 

20Mar2018

Presentazione pubblica

Presentazione pubblica delle attività svolte nell'ambito dei laboratori scolastici in collaborazione con il progetto “Riscopri Risorse 2: microazioni locali condivise nello spazio pubblico”

20Mag2018

Fiera dell'Artigianato

Partecipazione con stand alla Fiera dell'Artigianato dal 7 al 9 settembre 2018

07Set2018

Tappa del Giro d'Italia nella Città di Pinerolo

Nei giorni 23/24 maggio 2019 la Città di Pinerolo, soggetto capofila del progetto, ha accolto una tappa del Giro d'Italia. Tale evento, di portata nazionale, è una imperdibile occasione per conferire ulteriore visibilità al progetto, del tutto coerente con l'iniziativa sportiva per contenuti e finalità, in quanto teso a promuovere la mobilità sostenibile e attiva, a migliorare l'offerta ciclabile e a sensibilzzare la cittadinanza ad assumere comportamenti virtuosi in materia di rispetto ambientale

23Mag2019

Presentazione ufficiale del progetto M.U.S.I.C e inaugurazione della navetta Néa

Presentazione ufficiale del progetto M.U.S.I.C a Gap (Francia) in presenza di tutti i partner francesi e italiani e inaugurazione della navetta 100% elettrica Néa,sviluppata dalla città di Pinerolo

17Lug2019

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile

Il Comune di Pinerolo organizza una serie di eventi tra il 16 e il 22 settembre 2019, come indicato nella brochure in allegato.

16-17-18 - h.9:00

Spettacolo teatrale-laboratorio intitolato "Incidentalmente"

1500 ragazzi delle scuole secondarie di secondo gado di Pinerolo partecipano allo spettacolo teatrale-laboratorio intitolato "Incidentalmente" di e con E. Cortese, noto cabarettista televisivo e con lo psicologo G. Sardi, sul tema "Educazione alla sicurezza stradale e alla mobilità sostenibile"

16Set2019

Presentazione dei materiali

Lo stand del progetto M.U.S.I.C. è presente nell'area della manifestazione dedicata alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile e ospita una presentazione dei materiali acquistati grazie a questo progetto europeo: e-bike per la polizia locale, abbigliamento pedibus, roll up, ecc. L'accesso agli eventi è libero.

22Set2019

evento finale

Presentazione delle azioni realizzate dalle 11.00

18Dic2020