Torna al Piano

ALPIMED INNOV

Status
in corso
Tematica
Innovazione applicata
Data di inizio attività
03/10/2018

Localizzazione
Alpi Marittime, Cuneo, Imperia

Sommario

Le Alpi del Mediterraneo sono un territorio di contrasti: tra montagne e mare, tra rilievi e pianure, tra grandi centri e piccoli comuni. Un territorio transfrontaliero che ha grandi potenzialità, ma che condivide le medesime problematiche di fondo: l’economia di questi territori è, infatti, prevalentemente orientata al turismo ma fatica a stare al passo con i processi innovativi e con l’impellente necessità di riorientare le politiche di sfruttamento delle risorse in chiave eco-sostenibile.
Nell’ottica di garantire una risposta integrata e innovativa in grado di rafforzare l’economia della regione delle Alpi del Mediterraneo, il progetto ALPIMED INNOV ha l’obiettivo di promuovere la connessione tra imprese, attori territoriali, abitanti e centri di ricerca, per diffondere l’innovazione nell’economia di montagna e accompagnarne lo sviluppo, facendo del territorio un ecosistema di innovazione applicata.

In sostanza il progetto ALPIMED INNOV si pone l’obiettivo di dare una risposta integrata alle necessità di questi territori:

  • Favorendo l’accesso all’innovazione e la diffusione di nuove tecnologie per le imprese e per i giovani
  • Attuando azioni e strategie per affrontare alcune delle principali criticità legate al cambiamento climatico
  • Incentivando la promozione del territorio.

Beneficiari


Capofila

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Cuneo

Altri beneficiari

Métropole Nice Côte d'Azur
Chambre de Commerce et d’Industrie Nice Côte d’Azur
Communauté d’Agglomération de la Riviera Française
Groupement Européen de Coopération Territoriale (GECT) Parc européen/Parco europeo Alpi Marittime Mercantour
Regione Liguria
Parco Fluviale Gesso e Stura – Ente Gestore Comune di Cuneo
Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura delle Riviere di Liguria

Cifre chiave:

 

Budget totale

Budget FESR

Contropartite

ITALIA

1 044 905,88

888 170,00

156 735,88

FRANCIA

719 800,00

611 830,00

107 970,00

TOTALE

1 764 705,88 €

1 500 000,00

264 705,88

Attività, impatto e risultati: 

Il progetto intende promuovere la circolazione di conoscenze e idee volte a mettere in campo azioni per affrontare:

  • le problematiche causate dal cambiamento climatico con riferimento all’efficientamento degli impianti presenti sul territorio (ad es. impianti sciistici) e all’agricoltura di precisione, rispettivamente per ridurre i consumi energetici e l’utilizzo delle risorse idriche (ALPIMED CLIMA)
  • Il bisogno di nuove tecnologie a servizio della valorizzazione turistica, con riferimento alla realtà aumentata, alla realizzazione di una piattaforma integrata di promozione e prenotazione dei servizi e alla tracciabilità dei prodotti (ALPIMED PATRIM)
  • le problematiche relative allo sviluppo di forme integrative di mobilità nelle aree montane, alla diffusione della mobilità elettrica e allo sviluppo di metodologie innovative per la raccolta dati dei flussi turistici (ALPIMED MOBIL)

Nello specifico il progetto affronta le seguenti tematiche:

  1. L’accompagnamento di imprese e giovani all’utilizzo di tecnologie innovative
  2. La creazione di imprese multiservizi
  3. L’ottimizzazione delle risorse idriche
  4. L’efficientamento energetico delle stazioni sciistiche
  5. La realizzazione di una piattaforma dei servizi turistici e strumenti di realtà aumentata per promuovere le Alpi del Mediterraneo
  6. La diffusione di nuove tecnologie agroalimentari
  7. La mobilità sostenibile

Per lavorare su queste tematiche si attuano specifiche iniziative e metodologie d’azione:

  • Living lab: laboratori tematici che avvicinano il mondo della ricerca e quello delle imprese, per sperimentare una metodologia comune nei vari campi d’azione del progetto: l’efficientamento energetico delle stazioni sciistiche e delle serre; le soluzioni innovative per la riduzione dell’utilizzo idrico da parte delle imprese; la realizzazione di una piattaforma digitale trasversale per promuovere il sistema turistico delle Alpi del Mediterraneo; la ricerca di strumenti innovativi per la corretta riconducibilità, tracciabilità e confezionamento delle produzioni di montagna; l’ideazione di un servizio di trasporto più capillare e più sostenibile nei territori montani. 
  • Focus Group: rivolti ai giovani per fare emergere le potenzialità presenti nelle comunità locali in materia di innovazione sociale e raccogliere le buone pratiche di innovazione sociale per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani e la permanenza nelle aree montane.
  • Best practice: momenti di scambio e condivisione di buone pratiche relative a progetti di innovazione d’impresa e sociale: analisi di benchmark, studi di fattibilità e percorsi specifici di auto-imprenditorialità.
  • Tutoring: percorsi di accompagnamento rivolti ad imprese selezionate e a giovani con lo scopo di portare avanti progetti di innovazione e sviluppo. Tali percorsi di accompagnamento sono incentrati sull’analisi dei fabbisogni delle imprese e sono il punto di partenza per attivare aggregazioni e reti di impresa tra i giovani con particolare riferimento ad una cooperativa multiservizi.
  • Open Innovation e boot camp: momenti di condivisione per far circolare idee, progetti e interventi e per accelerare la condivisione e la circolazione dell’innovazione nei territori di montagna.

COMUNICAZIONE

Alpimed INNOV attiva specifiche azioni di promozione, informazione, sensibilizzazione e diffusione come, ad esempio, la realizzazione di comunicati a mezzo stampa e online, la diffusione di materiale promozionale di progetto studiato appositamente per i diversi target e la realizzazione di una vetrina dimostrativa sulla digitalizzazione.