CODIV-19: il programma ALCOTRA si organizza per garantire la continuità del servizio

pubblicato 18.03.2020

Sessione di formazione in videoconferenza per i controllori di primo livello ed i beneficiari francesi degli ultimi progetti approvati nell'ambito dei PITEM e PITER

Una riunione informativa sugli strumenti e sul sistema di controllo del programma ALCOTRA era inizialmente prevista per martedì 17 marzo 2020 dalle 9:00 alle 17:00 presso il Consiglio regionale di Auvergne-Rhône-Alpes a Lione. A causa dell'evoluzione della situazione europea in materia di COVID-19 ma nel rispetto delle nostre missioni di servizio pubblico, nuovi modi di organizzare questa formazione obbligatoria per i  controllori di primo livello ed i beneficiari francesi degli ultimi progetti approvati nell'ambito dei Piani Integrati Tematici e Territoriali (PITEM e PITER) sono stati previsti.


Questo momento è stata dedicata in via prioritaria ai controllori e ai beneficiari attualmente non formati e che devono intervenire sulla rendicontazione delle spese che si è conclusa lo scorso lunedì 16 marzo. Il materiale formativo è stato inviato a monte ai partecipanti ed un tempo di scambio per rispondere alle domande è stato  tenuto sempre martedì 17 marzo dalle 10 alle 12 in videoconferenza.


Durante questa sessione, numerose domande e confronti si sono alternati tra gli 11 partecipanti e le due formatrici del Segretariato Congiunto e dell'Autorità di Gestione.


Due corsi di formazione simili per i controllori francesi sono stati organizzati dall'Autorità Nazionale Francese a Lione a marzo e luglio 2019.